1. Definizioni
Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito indicate anche solo come “Condizioni di Vendita” o “Condizioni”, o CGV) i seguenti termini avranno il significato così come di seguito ad essi attribuito:
• FORNITORE: Peggy Food Srls corrente in P.zza della Costituzione, 4 81100 Caserta (CE) Loc. Ex Saint Gobain;
• CLIENTE: qualunque impresa, non consumatore, che acquisti i prodotti fabbricati da Peggy Food Srls;
• PRODOTTI: beni mobili fabbricati da Peggy Food Srls e commercializzati con il marchio PEGGY MACHINE;
• ORDINE/I: ogni proposta di acquisto dei Prodotti inoltrata dal Cliente al Fornitore, tramite fax, e-mail e/o operazioni di commercio elettronico web;
• VENDITA/E: ciascun negozio giuridico, contratto, stipulato anche a distanza, avente ad oggetto il/i Prodotto/i, concluso tra Peggy Food Srls ed il Cliente nell’ambito della politica commerciale del Fornitore, a seguito del ricevimento da parte del Cliente dell’accettazione scritta o della conferma dell’Ordine da parte di Peggy Food;
• MARCHIO: marchio Peggy Machine di cui il Fornitore Peggy Food Srls è proprietario e/o licenziatario;
• INFORMAZIONI TECNICHE: Peggy Food fornirà all’Acquirente tutte le informazioni utili in modo conforme alle proprie richieste. Tali informazioni potranno comprendere: descrizioni, riferimenti a normative, specifiche, disegni, capitolati, modelli, documenti ed in generale ogni altro dato tecnico.
• 3.2 PROPIETÀ DEL KNOW-HOW: Le informazioni di cui al punto precedente rientrano tra il Know-how tecnico di proprietà di Peggy Food Srls, o dei suoi clienti relativo all’acquisto delle Vending Machine, disegni, manuali, schemi elettrici, schede, software, grafica. Tutte le informazioni fornite pertanto sono e rimangono di proprietà di Peggy Food Srls e vengono messe a disposizioni dell’acquirente solo dopo la sottoscrizione del contratto di vendita.
L’Acquirente, si obbliga a tenerle riservate ed a utilizzarle esclusivamente ai fini dell’esecuzione del Contratto. Si impegna pertanto a non metterle a disposizione di terzi ed a evitare che le stesse siano portate a conoscenza di terzi, obbligandosi a conservarle con la massima cura.

2. Ambito e validità delle condizioni generali di vendita – efficacia normativa
Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le Vendite di Prodotti, ove non espressamente derogate per iscritto e formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine, conferma d’ordine di acquisto dei prodotti stessi, anche se non espressamente citate. Peggy Food si riserva il diritto di aggiungere, modificare o eliminare qualsiasi previsione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, in qualsiasi momento, dandone notizia anche tramite la pagina a ciò dedicata dei siti internet aziendali (https://www.peggyfood.it), restando inteso che tali aggiunte, modifiche o cancellazioni si applicheranno a tutte le Vendite concluse a partire dal _15° giorno successivo alla notifica (tramite pubblicazione sul sito web oppure tramite invio di newsletter...) al Cliente delle nuove Condizioni di Vendita.

3. Nozione e conclusione del contratto
Si richiama la definizione limitativa di Vendita offerta al precedente Cap.1). Le Vendite di Peggy Food Srls si intendono sempre concluse presso la sede legale del gruppo sita in Italia, 81100 P.zza della Costituzione, 4 Caserta (CE) Loc. Ex Saint Gobain

4. Ordini e Vendite
Ogni Ordine deve essere completo in ogni parte e deve contenere tutti gli elementi necessari per la corretta individuazione dei Prodotti ordinati (solo a titolo esemplificativo e non esaustivo: descrizione del Prodotto, quantità richiesta, prezzo e termini di consegna,…); Peggy Food si riserva il diritto di non accettare ordini incompleti; Ciascun ordine è da intendersi come proposta contrattuale irrevocabile da parte del Cliente ed autorizza Peggy Food all’avvio della produzione sin dalla sua notifica.
L’Ordine è trasmesso a Peggy Food a mezzo fax oppure attraverso e-mail o tramite scambio di dati elettronici (EDI); Ogni clausola o condizione particolare di acquisto (CDA) figurante sull’Ordine del Cliente che sia in contraddizione con le Condizioni Generali di Vendita Peggy Food Srls in vigore e non sia stata preventivamente approvata per iscritto dal personale commerciale competente Peggy Food Srls, sarà considerata nulla anche nell’ipotesi in cui vi si faccia riferimento o sia contenuta all’interno degli ordini stessi o in qualsiasi altra documentazione di provenienza del Cliente, o ancora laddove sia l’effetto di tacito consenso.
Gli Ordini regolarmente accettati da Peggy Food Srls non potranno essere annullati dal Cliente senza il consenso scritto di Peggy Food Srls.
La Vendita si ritiene conclusa nel momento in cui il Cliente riceve da Peggy Food Srls: a) la conferma scritta (via e-mail, fax o altri mezzi telematici) conforme ai termini ed alle condizioni dell’Ordine, o b) nel caso in cui il Cliente riceva da Peggy Food Srls una conferma scritta contenente termini difformi da quelli contenuti nell’Ordine, una volta decorsi due (2) giorni lavorativi dalla data di ricezione della conferma contenente i termini difformi, senza che nel suddetto periodo pervenga a Peggy Food Srls contestazione scritta da parte del Cliente, o c) in assenza di conferma scritta da parte di BI, nel momento in cui il Prodotto è consegnato al Cliente.

5. Prezzi
Il prezzo di vendita, ove non specificato, è quello del listino Peggy Food in vigore alla data del perfezionamento del contratto, o, in mancanza, qualora il Prodotto non sia inserito nel listino prezzi o quest’ultimo non sia disponibile, quello indicato nell’Ordine e confermato per iscritto da BI al momento dell’accettazione dell’Ordine stesso. Salvo diverso accordo scritto tra le parti, il prezzo del Prodotto si deve intendere “franco magazzino spedizione venditore” (Peggy Food) ed al netto di I.V.A. e sconti.
Peggy Food si riserva il diritto di modificare i listini dei prezzi dei propri prodotti in caso di aumento dei costi di approvvigionamento o di altri costi relativi ai prezzi di acquisto dei prodotti stessi. Sugli importi di cui alle fatture non si accettano né decurtazioni né arrotondamenti. Restano pertanto a carico del cliente le spese di trasporto, spedizione, nonché quelle relative ad eventuali imballi speciali, tasse, imposte, spese di sdoganamento, spese relative all’emissione di effetti bancari o all’eventuale regolarizzazione del contratto. Tali costi sono sostenuti separatamente dal Cliente.

6. Clausola di riserva della proprietà
Peggy Food mantiene la proprietà del Prodotto sino alla completa corresponsione del prezzo dello stesso. Il Cliente in conformità dell’art. 1523 e segg. c.c. acquista la proprietà del Prodotto a seguito dell'integrale corresponsione del prezzo pattuito, con il pagamento dell’ultima rata. Tutti i rischi inerenti al perimento, al deterioramento, al furto, all’incendio del Prodotto, anche derivanti da caso fortuito o da forza maggiore, sono a carico del Cliente fin dalla consegna del Prodotto, così come le spese di manutenzione e di conservazione. Il cliente non può, fino al momento dell'integrale pagamento del prezzo, alienare o costituire diritti reali di godimento o di garanzia sul Prodotto, salvo che Peggy Food presti il proprio consenso. Resta inteso che il contratto è risolto di diritto nel caso di mancato pagamento di una sola rata di prezzo che risulti superiore all'ottava parte del prezzo complessivo. In tale ipotesi, la risoluzione si verifica di diritto a seguito della comunicazione, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, da parte di Peggy Food dell'intenzione di valersi della presente clausola risolutiva. Per l’effetto, Peggy Food ha diritto alla immediata restituzione del prodotto e, se già pagate rate del prezzo, a trattenerle a titolo di equo compenso per l'uso del prodotto, nonché a titolo di indennità per il risarcimento del danno subito, sia per danno emergente che per lucro cessante, fatto salvo il maggior danno. Il Cliente si impegna a mantenere il Prodotto in perfetto stato con la diligenza del buon padre di famiglia e a goderne in modo da rispettarne l'attuale destinazione. È vietata qualsiasi modificazione della destinazione d'uso fino al momento dell'integrale pagamento del prezzo. Il Cliente prima della consegna dell’ordine si impegna a comunicare a Peggy Food la destinazione finale dei beni ed immediatamente qualsiasi trasferimento successivo, che, pertanto, non può avvenire senza l’esplicito consenso della Peggy Food. È esclusivo onere del Cliente compiere tutti gli adempimenti richiesti dalle leggi locali al fine di rendere valida ed eseguibile nei confronti di tutti i terzi la presente Clausola di riserva della proprietà, anche operando l’iscrizione in ogni apposito registro, ove localmente richiesto. Il Cliente si accolla anche tutte le relative spese.

7. Trasporto e consegne
Salvo quanto diversamente concordato per iscritto tra le parti, il trasporto dei prodotti avviene a mezzo di corriere designato da Peggy Food, il relativo costo è addebitato in fattura, salvo accordi scritti diversamente concordati tra le parti. I tempi di consegna saranno indicati nella conferma d’ordine. In ogni caso, i termini di consegna sono orientativi, non essenziali ai sensi dell’art. 1457 C.C. ed in ogni caso non includono i tempi di trasporto.
Pertanto, i ritardi che dovessero verificarsi rispetto al termine di consegna e che non siano imputabili a Peggy Food, bensì ascrivibili a circostanze esterne, quali, a titolo meramente esemplificativo e senza alcuna pretesa di esaustività: scioperi, serrate, incendi, inondazioni, ritardate consegne da parte di sub-fornitori ed altre cause di forza maggiore, non potranno mai dare luogo ad azione di danni e/o a sospendere o ritardare i pagamenti. Peggy Food si riserva, in ogni caso, il diritto di modificare i termini di consegna, a proprio insindacabile giudizio, dandone tempestiva comunicazione.
Qualora il Cliente abbia nei confronti di Peggy Food degli scaduti, anche relativi a precedenti forniture, Peggy Food ha facoltà di sospendere l’esecuzione del contratto sino a che i pagamenti non siano stati effettuati e le siano state fornite idonee garanzie sulle rate a scadere.
Peggy Food, vende con la clausola Ex Works (Caserta), dovendosi intendere che la proprietà del bene passa dalla Peggy Food al cliente all’atto dell’uscita della merce dal perimetro dello stabilimento di spedizione di Peggy Food. o con clausola Dap, dovendosi intendere che la proprietà del bene passa dalla Peggy Food al cliente alla consegna della merce nel luogo indicato da quest’ultimo. Peggy Food non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali danni, di qualunque natura, imputabili a ritardo di consegna da parte del trasportatore.
Alla consegna del Prodotto, il Cliente deve controllarlo e ispezionarlo, anche ai sensi delle disposizioni del Codice Civile, indicando sul Ddt eventuali danni e/o anomalie riscontrati. Nel caso in cui il Cliente fosse impossibilitato ad effettuare il controllo immediato del Prodotto consegnato dovrà firmare il Ddt con “riserva”. In caso contrario eventuali contestazioni successive saranno ritenute nulle.

8. Pagamenti e contestazioni fatture
Salvo quanto diversamente concordato per iscritto tra le parti, il trasporto dei prodotti avviene a mezzo di corriere designato da Peggy Food, il relativo costo è addebitato in fattura, salvo accordi scritti diversamente concordati tra le parti.
I tempi di consegna saranno indicati nella conferma d’ordine. In ogni caso, i termini di consegna sono orientativi, non essenziali ai sensi dell’art. 1457 C.C. ed in ogni caso non includono i tempi di trasporto.
Pertanto, i ritardi che dovessero verificarsi rispetto al termine di consegna e che non siano imputabili a Peggy Food, bensì ascrivibili a circostanze esterne, quali, a titolo meramente esemplificativo e senza alcuna pretesa di esaustività: scioperi, serrate, incendi, inondazioni, ritardate consegne da parte di sub-fornitori ed altre cause di forza maggiore, non potranno mai dare luogo ad azione di danni e/o a sospendere o ritardare i pagamenti. BI si riserva, in ogni caso, il diritto di modificare i termini di consegna, a proprio insindacabile giudizio, dandone tempestiva comunicazione.
Qualora il Cliente abbia nei confronti di Peggy Food degli scaduti, anche relativi a precedenti forniture, Peggy Food ha facoltà di sospendere l’esecuzione del contratto sino a che i pagamenti non siano stati effettuati e le siano state fornite idonee garanzie sulle rate a scadere.
Peggy Food, vende con la clausola Ex Works (Caserta), dovendosi intendere che la proprietà del bene passa dalla Peggy Food al cliente all’atto dell’uscita della merce dal perimetro dello stabilimento di spedizione di Peggy Food o con clausola Dap, dovendosi intendere che la proprietà del bene passa dalla Peggy Food al cliente alla consegna della merce nel luogo indicato da quest’ultimo. Peggy Food non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali danni, di qualunque natura, imputabili a ritardo di consegna da parte del trasportatore.
Alla consegna del Prodotto, il Cliente deve controllarlo e ispezionarlo, anche ai sensi delle disposizioni del Codice Civile, indicando sul Ddt eventuali danni e/o anomalie riscontrati. Nel caso in cui il Cliente fosse impossibilitato ad effettuare il controllo immediato del Prodotto consegnato dovrà firmare il Ddt con “riserva”. In caso contrario eventuali contestazioni successive saranno ritenute nulle.

9. Esclusione del diritto di recesso da parte del Cliente
Le Vendite dei Prodotti non sono soggette a diritto di recesso da parte del Cliente per difetto dei requisiti soggettivi di cui al D.lgs. n.50/1992.

10. Garanzia e reclami
La regolamentazione sulla Garanzia qui sotto riportata è contenuta anche nel documento Norme generali di Garanzia sul sito https://www.peggyfood.it
Eventuali reclami relativi alle difformità dei prodotti forniti rispetto ai requisiti ordinati (es. tipo e quantità), dovranno essere denunciate per iscritto e pervenire al servizio postvendita del gruppo, tramite apposito modulo di installazione riportato sul sito, entro 2 giorni lavorativi dall’avvenuta consegna della merce. Qualora la denuncia non venga comunicata entro il predetto termine e/o sul Ddt non sia stata indicata l’accettazione con “riserva” della merce i Prodotti consegnati verranno considerati come conformi all’Ordine del Cliente. La merce è garantita da eventuali difetti di fabbricazione per la durata di mesi 12 dalla data di “prima installazione” o, in caso di mancata comunicazione di quest’ultima, dalla data di spedizione da Peggy Food. Nessun’altra garanzia, espressa o implicita (quale a titolo esemplificativo, la garanzia di buon funzionamento o di idoneità per uno scopo specifico diverso) è concessa con riferimento ai Prodotti.
Nel caso in cui venga utilizzato e spedito a Peggy Food il modulo di attivazione della garanzia sui siti http://www.bianchiindustry.com, http://www.bianchivending.com, entro massimo 6 mesi dalla data di spedizione da Peggy Food tale durata va a procrastinarsi ad un massimo di mesi 12. La Garanzia consiste nella fornitura gratuita dei pezzi di ricambio difettosi, ovvero, a scelta insindacabile del produttore, la sostituzione dell’intero Prodotto difettoso.
E’ facoltà del Cliente chiedere la spedizione della parte guasta presso una destinazione indicata. In questo caso la spedizione della stessa libera completamente Peggy Food dall’obbligazione di Garanzia (salvo nuovo guasto della parte spedita nei dodici mesi successivi). Se riconosciuta la Garanzia le spese di spedizione della parte guasta sono a carico di Peggy Food.
E’ facoltà di Peggy Food sostituire parti guaste con parti rigenerate, fermo restando l’obbligo di rispondere della Garanzia per i successivi 12 mesi dalla sostituzione/spedizione della parte. La Garanzia non opera con riferimento a Prodotti i cui difetti sono dovuti a: a) danni causati durante il trasporto, b) uso negligente o improprio degli stessi, c) inosservanza delle istruzioni Peggy Food relative al funzionamento, alla manutenzione ed alla conservazione del/i Prodotto/i, d) riparazioni o modifiche apportate dal Cliente o da soggetti terzi senza la preventiva autorizzazione scritta di Peggy Food.
La garanzia non opera nel caso di guasti provocati da: mancato caricamento acqua (dove previsto); gelo; errati interventi di installazione o riparazione eseguito da personale non specializzato o formato dal Centro di Formazione Peggy Food; incendio, inondazioni, scariche induttive/elettrostatiche o provocate da fulmini o altri fenomeni esterni all’apparecchio, mancanza di corrente elettrica, variazioni o anomalie di tensione; accumulo calcare nelle tubazioni, per il quale consigliamo sempre l’utilizzo di filtri anti calcare che migliorano sensibilmente l’affidabilità nel tempo dei distributori.
Non sono inoltre coperti da Garanzia, se non quando si dimostri che si tratti di vizio di fabbricazione, le parti mobili ed asportabili, le maniglie, le lampade, le parti in vetro e gomma, gli eventuali accessori, i materiali di consumo e comunque tutti i componenti esterni al prodotto sui quali il consumatore può intervenire durante l’utilizzo. Non è infine concessa Garanzia su quei prodotti che, per dichiarazione del costruttore sono o potrebbero essere soggetti a difetti che ne limitano l’uso e per cui, con il cliente, è pattuita una diminuzione del prezzo compensativa della riduzione del valore del prodotto. In nessun caso si risponde o si potrà essere ritenuti responsabili delle conseguenze, ivi compresi i danni anche speciali, consequenziali, indiretti o simili, ed inclusa la perdita di profitti per fatto proprio e/o di terzi aventi causa, eccettuato il caso di dolo o di colpa grave. Non si risponde per eventuali danni a persone, cose, animali, che dovessero direttamente o indirettamente derivare dall’uso improprio della merce. Si declina pertanto ogni responsabilità.
In nessun caso la responsabilità potrà comunque eccedere il prezzo pagato dal Cliente per il singolo Ordine dal cui contenuto è derivata la fattispecie inerente l’eventuale richiesta di danno/risarcimento.
In ogni caso il Cliente non potrà far valere la Garanzia verso Peggy Food se il prezzo del/i Prodotto/i non sia stato corrisposto alle condizioni ed ai termini pattuiti, anche nel caso in cui la mancata corresponsione del prezzo alle condizioni e termini pattuiti si riferisca a Prodotti diversi da quelli per i quali il Cliente intende far valere la garanzia.
Peggy Food non riconosce alcuna garanzia circa la conformità dei Prodotti alle norme ed ai regolamenti di Paesi che non rientrano o non appartengono all’Unione Europea.
10.1 GRADO DI PROTEZIONE APPARECCHI
Il grado di protezione IP indicato nella documentazione d’uso e manutenzione negli altri diagrammi presenti eventualmente negli apparecchi è da intendersi sulle parti in tensione, per apparecchio in opera, completo di ogni sua parte, lampade comprese.
10.2 NORME DI SICUREZZA
I prodotti nella loro versione standard sono conformi alle Direttive Comunitarie Europee "CE" e “EN”. Per eventuali destinazioni diverse del materiale in oggetto, il cliente e/o i suoi aventi causa dovranno richiedere preventiva autorizzazione scritta direttamente al produttore specificando le necessità del caso. È comunque impregiudicata facoltà del produttore rilasciarla o meno.
10.3 PARTI E PRODOTTI DI TERZE PARTI
Parti, prodotti ed accessori di fabbricazione di terze parti, anche se integrati negli apparecchi, non sono coperte dalla presente Garanzia. La garanzia è rilasciata direttamente dal fabbricante del prodotto difettoso. Se richiesta in tal senso, Peggy Food agirà da intermediario tra il Cliente ed il produttore terzo. In questo caso è comunque esclusa qualsiasi responsabilità per Peggy Food.
10.4 DISPONIBILITÀ PARTI DI RICAMBIO
La disponibilità di parti di ricambio è assicurata sino al compimento del decimo anno dalla dismissione del prodotto dalla gamma di vendita i prezzi degli stessi saranno disponibili a richiesta. I tempi di disponibilità e di consegna potranno subire variazioni, anche molto rilevanti, in funzione della disponibilità dei singoli articoli. Lavorazioni o produzioni di singoli pezzi comporteranno l’addebito dell’intero costo.

11. Limitazioni d’uso ed esclusione di responsabilità
I prodotti venduti da Peggy Food dovranno essere utilizzati solo ed esclusivamente per gli scopi indicati e nel rispetto delle normative sulla sicurezza, conformemente alle previsioni del “Manuale di avvertenze d’uso del distributore” che costituisce parte integrante del Prodotto; nel caso in cui il Cliente dovesse utilizzare o rivendere i prodotti acquistati e/o prodotti da Peggy Food per scopi diversi, lo fa a proprio esclusivo rischio e pericolo, con ogni conseguente responsabilità. Fatto salvo quanto previsto da norme imperative di legge, è esclusa la responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale di Peggy Food per eventuali danni diretti ed indiretti subiti anche da terzi, in conseguenza di quanto sopra previsto in questo articolo, nonché in caso di cattiva manutenzione, utilizzo improprio, non osservanza di norme di sicurezza ed altre ipotesi. In tali ultimi casi, il Cliente dovrà tenere Peggy Food indenne da costi e/o responsabilità che potrebbero derivare dai fatti di cui al presente capitolo. In ogni caso Peggy Food non è responsabile per qualsiasi inconveniente che dovesse manifestarsi nell’utilizzo del prodotto non dovuto a specifici difetti di cui al capitolo relativo alle garanzie.

12. Controllo su rivendita ed esportazioni
Tutti i prodotti forniti da Peggy Food sono destinati ad essere utilizzati esclusivamente nel Paese in cui vengono consegnati, come concordato col Cliente. La rivendita o un diverso uso dei prodotti, della relativa tecnologia e della documentazione sono soggetti alle norme sul controllo delle esportazioni (leggi, ordinanze, direttive, decisioni, atti amministrativi ecc.) vigenti negli Stati Uniti d’America, nei Paesi di domicilio del Cliente e dell’Unione Europea; dovranno essere altresì soggette alle normative in vigore in materia di import/export nei Paesi extra UE. E’ a carico del Cliente informarsi in merito alle normative vigenti, mettersi in regola con esse e - laddove necessario - attivarsi per ottenere le necessarie licenze di importazione, esportazione o riesportazione.

13. Informazioni tecniche e proprietà intellettuale
I Diritti di Proprietà Intellettuale sono di totale ed esclusiva proprietà di Peggy Food e la loro comunicazione o utilizzo nell’ambito delle presenti C.G.V. non crea in relazione ad essi alcun diritto o pretesa in capo al Cliente. Il Cliente si obbliga a non compiere alcun atto incompatibile con la titolarità dei Diritti di Proprietà Intellettuale e dichiara che: a) Peggy Food è l’esclusiva proprietaria del Marchio e titolare dei Diritti; b) si asterrà dall’utilizzare/registrare i Diritti di proprietà Intellettuale e marchi simili e/o confondibili con il Marchio, in contrasto con l’interesse di Peggy Food; c) utilizzerà tali Diritti ed il Marchio esclusivamente in ottemperanza alle istruzioni di Peggy Food ed esclusivamente per i fini di cui alle presenti Condizioni di Vendita.

14. Clausola risolutiva espressa e recesso
Peggy Food si riserva la facoltà di risolvere ai sensi dell’art. 1456 C.C. in qualsiasi momento mediante comunicazione scritta da inviare al Cliente, la singola vendita nel caso di inadempimento delle obbligazioni previste con riferimento a: a) Prezzo dei Prodotti, b) Pagamenti, c) Diritti di Proprietà Intellettuale. E’ in ogni caso salva la facoltà di Peggy Food di recedere dalla Vendita mediante comunicazione scritta da inviare al Cliente entro 15 giorni dal ricevimento dell’ordine.
15. Mutamento delle Condizioni patrimoniali del Cliente
Peggy Food si riserva il diritto di sospendere l’adempimento delle obbligazioni derivanti dalla Vendita dei Prodotti in base all’art. 1461 C.C. nel caso in cui le condizioni patrimoniali del Cliente divenissero tali da porre in serio pericolo il conseguimento della controprestazione, salvo che sia prestata idonea garanzia.

16. Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.lgs. n.196/2003 s.m.i. e dell’art 13 del Regolamento UE 679/2016 (di seguito insieme “Normativa Applicabile”), informiamo che il trattamento dei dati personali verrà effettuato secondo liceità e correttezza a seguito di obbligo derivante da contratto del quale l’interessato è parte o da leggi e normative, da svolgimento di attività economiche sia su supporti informatici che cartacei da nostri incaricati e che nei limiti della Normativa Applicabile, l’interessato ha diritto di chiedere, in qualunque momento, l’accesso ai Dati Personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento, la limitazione del trattamento nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che lo riguardano. L’interessato ha inoltre diritto, in qualsiasi momento, a revocare il suo consenso liberamente prestato.
Ai sensi della Normativa Applicabile, ha in ogni caso il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali) qualora ritenesse che il trattamento dei Dati Personali sia contrario alla normativa vigente.
Se nel corso del rapporto contrattuale dovesse trattare dati personali riferiti al Cliente finale, dovrà attenersi, in qualità di Titolare Autonomo del Trattamento, all’attuale Normativa Applicabile in materia di protezione dei dati personali.

17. Giurisdizione e foro competente
Tutte le Vendite sono disciplinate dalla legge italiana. Per eventuali contestazioni in relazione all’esecuzione, all’interpretazione ovvero per qualsiasi altra controversia dovesse insorgere tra le parti in relazione alle presenti Condizioni di Vendita è competente in via esclusiva il Foro di Santa Maria Capua Vetere (CE). L’applicazione della Convenzione di Vienna del 1980 sulla vendita internazionale dei beni mobili è pertanto espressamente esclusa.

18. Clausola Penale e Spese legali
Qualsiasi insoluto del Cliente autorizza Peggy Food ad incaricare un legale per procedere al recupero del credito, con una maggiorazione di costi posta a carico del Cliente moroso a titolo a) di penale per il ritardo pari al 10% dell’insoluto, b) di rimborso forfettario di spese legali, c) di ogni ulteriore spesa sostenuta da Peggy Food per il recupero del credito (tra cui, a titolo meramente esemplificativo: spese di autentica notarile, bolli, marche ecc.).

19. Modifiche alle Condizioni
Qualsiasi modifica derogativa e/o integrativa rispetto al testo delle presenti Condizioni generali di vendita, non avrà validità se non formulata per iscritto ed espressamente sottoscritta per approvazione da entrambe le parti. Se priva della dicitura “novativa” si intende accordata in via eccezionale per la singola Vendita di riferimento conclusa con il Cliente. L’eventuale nullità di una o più clausole delle presenti Condizioni non incide sulla validità delle stesse nel loro complesso.
Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c. il Cliente, previa lettura delle norme contenute nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, dichiara di avere negoziato ed accettato specificatamente i seguenti articoli: 4. Ordini e Vendite; 5. Prezzi; 6. Clausola di riserva della proprietà; 7. Trasporto e consegne; 8. Pagamenti e contestazioni delle fatture; 9. Esclusione del diritto di recesso da parte del Cliente; 10. Garanzia e reclami; 11. Limitazioni d’uso ed esclusione di responsabilità; 12. Controllo su rivendita ed esportazioni; 13. Informazioni tecniche e proprietà intellettuale; 14. Clausola risolutiva espressa e recesso del Fornitore; 15. Mutamento delle condizioni patrimoniali del Cliente; 17. Giurisdizione e foro competente; 18. Spese legali.