Per una vita felice e sana, scegli il meglio per il tuo amico a quattro zampe!

HomeBlogArticoliLa giusta nutrizione del gatto sterilizzato

La giusta nutrizione del gatto sterilizzato

Il metabolismo del gatto dopo la sterilizzazione cambia e con lui anche le esigenze nutrizionali. Per questo motivo, l’alimentazione del gatto sterilizzato va modificata.

Esigenze nutrizionali del gatto dopo la sterilizzazione:

Vediamo prima di tutto come cambia il metabolismo del gatto dopo la sterilizzazione e quindi quali sono le sue esigenze nutrizionali. Sia che si tratti di un maschio che di una femmina, la sterilizzazione è come se togliesse “spinta” al metabolismo del gatto. Senza (rispettivamente) testosterone e estrogeni infatti, il metabolismo cellulare rallenta molto. Possono arrivare a bruciare anche il 25% di calorie in meno! La prima esigenza nutrizionale da considerare quindi è quella della riduzione calorica.

Ridurre le calorie non basta però. I nostri gatti sterilizzati infatti tenderanno ad essere molto più sedentari e per questo avranno la tendenza a perdere massa magra, ovvero muscoli. Per questo sarà fondamentale utilizzare un’alimentazione che sia povera di calorie, ma ricca di proteine, in modo da sostenere la massa muscolare.

Gli Omega-3 in questo senso ci aiutano molto, perché prevengono tante delle patologie del gatto sterilizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Peggy Snack

Peggy Food

Contatti

WhatsApp:
081 1865 8822
Email:
info@alpha-pet.it

© 2024 · Alphapet S.R.L. · Via Cupa Zona Pip, San Marcellino, Italy, 81030 · P.I. 04623610617 · Privacy Policy · Cookie Policy